www.gazzettadicaserta.it
Liberi da vincoli

Coronavirus: La situazione diventa sempre più critica, sfiorati i 40mila contagi

Il Viminale non esclude la chiusura anticipata di piazze e strade

La situazione del contagio, giorno dopo giorno, ci sta conducendo sempre più verso una situazione davvero preoccupante. L’ultimo bollettino fa registrare ben 39.811 nuovi positivi al tampone molecolare con una esponenziale crescita del tasso positivi/tamponi al 17,2%. I numeri che più preoccupano sono quelli dei nuovi ricoveri nei reparti di terapia intensiva +119 (per un totale di 2.634), e ovviamente il numero dei decessi 425. Sono proprio questi dati che hanno spinto il Viminale, attraverso una circolare inviata a tutti i prefetti, a prevedere la possibile chiusura di piazze e strade proprio al fine di evitare ulteriori assembramenti.