www.gazzettadicaserta.it
Liberi da vincoli

Cis Terra dei Fuochi, Santangelo: “Ora i Regi Lagni possono diventare i nostri Navigli”

«Simbolicamente possiamo dire che oggi parte il progetto dei Giardini d’Europa. Grazie al Cis Terra dei fuochi, infatti, prenderà il via una vasta azione di riqualificazione dell’area dei Regi Lagni con lavori immediatamente finanziati per quasi 200milioni di euro spalmati su 67 progetti che interesseranno 66 Comuni.

Si tratta di un’azione mai vista prima che restituirà decoro e dignità ad un’infrastruttura che nasceva nel 1610 per valorizzare la nostra Campania Felix sotto la direzione dell’architetto Domenico Fontana. La grande pista ciclabile che attraverserà i Regi Lagni dovrà trasformare l’area nei nostri Navigli con tutti i risvolti positivi che ne conseguono.

Intanto godiamoci lo splendore della Reggia di Carditello, teatro dei lavori della tavola rotonda di questa mattina, una delle tante meraviglie del nostro territorio per troppi anni dimenticata che, grazie all’azione della Regione è tornata ad essere un’attrattiva per la provincia». Lo ha dichiarato il consigliere regionale di Italia Viva Vincenzo Santangelo a margine dell’incontro di questa mattina alla Reggia di Carditello organizzato dal consorzio di Bonifica del Basso Volturno.

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy al link qui sotto. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Accetto Cookie Policy

Cookie