www.gazzettadicaserta.it
Liberi da vincoli

Cesa, al via il bonus idrico. Ecco i requisiti per partecipare al bando

È stato aperto il bando per partecipare, anche quest’anno, al Bonus Idrico. Si tratta di una misura, prevista dall’amministrazione comunale, che prevede degli sconti sulla fornitura di acqua agli utenti domestici residenti in condizioni di disagio economico sociale.

All’agevolazione potranno accedere tutti i titolari di un contratto attivo di fornitura idrica per “Uso Domestico Residente” ovvero alimentati da un contratto attivo di tipo condominiale residenti nel Comune di Cesa, il cui nucleo familiare sia in possesso di un valore Isee non superiore a € 3.000,00 per nuclei familiari composti da quattro componenti e fino a € 8.000,00 da cinque componenti in poi, oppure da un valore Isee non superiore a € 10.000,00 per nuclei familiari ove è presente un soggetto con invalidità civile ai sensi della legge 104/1992 art.3 comma 3.

Le richieste dovranno pervenire al protocollo del Comune entro il 30/06/2020.
Al richiedente sarà comunque riconosciuto il beneficio dal 1 gennaio 2019.
Lo sconto massimo in fattura sarà pari ad € 30,00 per ciascun componente il nucleo familiare e verrà erogato direttamente in fattura per chi ha un contratto proprio di fornitura idrica, mentre la famiglia che vive in un condominio riceverà il bonus in un’unica soluzione dal gestore del servizio idrico. È prevista anche la compensazione dell’importo agli utenti morosi.

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy al link qui sotto. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Accetto Cookie Policy

Cookie