www.gazzettadicaserta.it
Liberi da vincoli

Cervino, al via il percorso Scuola – Comune. Incontro con la nuova dirigente scolastica dell’istituto Fermi

Si è svolto ieri mattina l’incontro in Municipio con la dott.ssa Anna Dello Buono, nuova Dirigente scolastica dell’I.C. “E. Fermi” di Cervino. Dopo un primo appuntamento informale con il sindaco Giuseppe Vinciguerra, avvenuto la scorsa settimana e incentrato sulla conoscenza reciproca, in cui si erano gettate le basi di una collaborazione sull’edilizia scolastica, sui contenuti programmatici e sugli obiettivi prioritari, si è stabilito di riprendere ufficialmente il dialogo su diversi punti, cruciali per il presente e il futuro della Scuola.

La riunione, che si è svolta alla presenza del consigliere delegato alla Pubblica Istruzione Maria Grazia Stravino, è stata orientata, in particolare, all’avvio di un percorso Scuola – Comune, con il proposito di costruire una proficua cooperazione finalizzata ad un’alleanza virtuosa e all’attuazione di strategie condivise. “Il ruolo della Scuola – ha dichiarato il Primo cittadino – risulta decisivo nella nostra realtà territoriale, ponendosi come punto di riferimento delle famiglie e strumento di crescita e formazione, culturale e umana, delle nuove generazioni. In tal senso, congiuntamente alla dott.ssa Dello Buono, a cui va il nostro ringraziamento, riteniamo che sia fondamentale provare a creare i presupposti per una coalizione educativa permanente tra gli Istituti scolastici e l’Ente, per un’offerta che sia sempre più performante per i nostri ragazzi, insieme a una maggiore partecipazione finanziaria, didattica e organizzativa dell’Amministrazione Comunale”.

L’incontro è stato anche l’occasione per affrontare, in maniera più approfondita, altri due aspetti estremamente importanti, relativi alla manutenzione e sicurezza delle strutture scolastiche e alla diffusione dei contagi, che, nei giorni scorsi, ha portato alla chiusura dei plessi dell’Istituto Comprensivo. A seguito della sospensione delle attività didattiche in presenza, stabilita e prorogata fino alla mattinata odierna con apposite Ordinanze sindacali, il Sindaco e la Dirigente, dopo una telefonata intercorsa con il responsabile Covid del Distretto sanitario di Maddaloni, hanno deciso di riaprire i plessi dell’I.C. “ E. Fermi” a partire da domani, mercoledì 24 novembre, fatta eccezione per il plesso Capasso, chiuso fino a venerdì 26 novembre, in cui si registrano ancora contagi e alcune classi in quarantena.

“La sicurezza degli alunni – ha dichiarato il consigliere alla Pubblica Istruzione, congiuntamente al Sindaco e alla Dirigente scolastica – deve avere la priorità assoluta; per tale motivo, abbiamo scelto di adottare misure precauzionali tempestive e cautelative della salute pubblica, preoccupandoci, nei giorni scorsi, di provvedere alla sanificazione di tutti i locali e degli ambienti comuni, di cui fruiscono studenti, docenti e funzionari, nell’intero comprensorio scolastico. Ottenute le necessarie garanzie, procederemo alla riapertura”. L’incontro è terminato con il coinvolgimento della Scuola nei prossimi eventi natalizi, che si svolgeranno nel pieno rispetto delle normative anti- Covid, come tassello iniziale di una più articolata e fattiva collaborazione.

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy al link qui sotto. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Accetto Cookie Policy

Cookie