www.gazzettadicaserta.it
Liberi da vincoli

Cellole. Litorale Domizio ancora abbandonato. Rifiuti, incuria del verde pubblico e mancanza di illuminazione stradale

La denuncia di Cisas Campania

Cellole – I cittadini, che sono riusciti a raggiungere le proprie case sul litorale Domiziano, hanno trovato le strade di Baia Sud, Baia Murena e Baia Felice ancora piene di rifiuti, cumuli di pini, chiusini stradali intasati col verde pubblico ed illuminazione completamente trascurati, mentre i lidi ancora regolarmente da ripulire e da organizzare la riapertura.

Non a caso, la segreteria della Cisas in più occasioni aveva già evidenziato quanto ora lamentato dai residenti, che pagano i servizi per un intero anno ma realizzati solo per pochi giorni nel periodo estivo.

Pubblicità

La Cisas era sicura che, con la gestione commissariale del vice prefetto Mazzarella, tutta la zona mare, sempre trascurata dai precedenti amministratori, poteva essere ben sistemata. Ciò, anche perché chiuse da tempo le Scuole i proprietari delle abitazioni avrebbero potuto anticipare la villeggiatura, anche in considerazione della successiva riapertura delle stesse Scuole.

Sul posto, anche per verificare le lamentele giunte anche allo Sportello del Cittadino Cisas, si sono recati anche vari delegati della Cisas, i quali hanno avvertito l’esigenza di richiedere interventi urgenti per pulire tutta la zona mare, specie le strade interne.

Ciò, anche in considerazione che la nuova Società di raccolta rifiuti ha iniziato già da tempo la sua attività, che sembra essere ristretta al solo centro cittadino.

Urge, secondo la Cisas, pulire le strade, curare il verde pubblico, potenziare l’illuminazione, pulire i serbatoi e le condotte acqua nella zona mare anche per evitare, come avvenuto negli anni scorsi, che la reginella la faccia da padrone.

Il nuovo libro di Ferdinando Terlizzi

Il nuovo libro di Ferdinando Terlizzi

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy al link qui sotto. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Accetto Cookie Policy

Cookie