www.gazzettadicaserta.it
Liberi da vincoli

Castello (Gioventù Nazionale): I “Sono a vostra disposizione” di Marino si leggono “A breve ci sono le elezioni”

L’attività politica dell’amministrazione comunale di Caserta, oramai giunta quasi al capolinea del suo mandato, non è mai stata così intensa. Dopo 4 anni in cui Caserta versa in uno stato di abbandono tale, da sembrare che la città non lo abbia neanche un sindaco, fa la propria comparsa nelle nostre case lui: Carlo Marino ed il nuovo servizio Sindaci in contatto 2.0.

Mai visto per strada o tra la gente se non in rarissime occasioni, fa così la sua grande entrata in casa nostra. Un’imbarazzante propaganda elettorale camuffata da un servizio di comunicazione amministrativa (quindi pagata dal Comune, quindi da noi), che apparentemente dice “Sono a vostra disposizione” ma che ti vuole ricordare, nel caso lo avessi dimenticato, “A breve ci sono le elezioni.”

Stesso discorso per il “restyling” dei campetti Nike, il piano asfalti, quello dell’illuminazione pubblica, ecc.

In cinque anni non si è riusciti a muovere una sola pietra; anche solo per far riparare buche evidentemente pericolose è capitato, nel corso di questi anni, di dover organizzare cortei e manifestare in strada; adesso, a tre mesi dalle elezioni, magicamente partono tantissimi progetti. Io spero che i casertani aprano gli occhi, ricordando non solo gli ultimi sei mesi di “eccellente” gestione della città, ma anche i quattro anni e mezzo precedenti, durante i quali la città è stata totalmente abbandonata a sé stessa e l’amministrazione assente dai reali problemi di Caserta.

Pubblicità

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy al link qui sotto. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Accetto Cookie Policy

Cookie