www.gazzettadicaserta.it
Liberi da vincoli

Castel Volturno. In preda ad un raptus sequestra la compagna in casa, in manette 29enne

Nella mattinata di ieri, mercoledì 21 luglio 2021, i Carabinieri del Comando Stazione di Castel Volturno hanno tratto in arresto P.M. di anni 29, gravemente indiziato del delitto di sequestro di persona commesso in danno della sua compagna convivente, in data 28 febbraio 2021.

Attraverso una serie di approfonditi accertamenti, si ricostruito quanto verificatosi nel febbraio 2021, quando l’indagato, in preda ad un raptus di gelosia, tratteneva in casa con violenza la sua compagna impedendole non solo di uscire dall’abitazione, ma anche di avere contatti telefonici, dopo averle sottratto il suo telefono cellulare.

L’arrestato, già sottoposto a provvedimento cautelare, in quanto ritenuto responsabile del delitto di maltrattamenti in famiglia in danno della medesima persona offesa, è stato associato alla casa circondariale Francesco Uccella di Santa Maria Capua Vetere (CE).

Pubblicità

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy al link qui sotto. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Accetto Cookie Policy

Cookie