www.gazzettadicaserta.it
Liberi da vincoli

Casertana, Luigi Carillo è il nuovo pilastro difensivo

Luigi Carillo è un nuovo difensore della Casertana. Rinforzo di spessore per la difesa di Federico Guidi, che si è assicurato un difensore da 72 presenze in serie C nonostante i soli 24 anni. Il centrale di 188 centimetri di proprietà del Genoa viene da una discreta stagione con la maglia della Sambenedettese. Qualche giorno fa avevamo scritto del probabile arrivo del centrale alla Casertana, alla fine verificatosi; con lui si parlava anche di Carmine Setola come rinforzo per le fasce difensive. Ripubblichiamo l’intero comunicato.

La Casertana FC comunica di essersi assicurata le prestazioni sportive del calciatore Luigi Carillo. Il centrale classe 1996, arriva a titolo temporaneo dal Genoa. Nell’ultima stagione ha indossato la maglia della Sambenedettese (Serie C, girone B) collezionando 16 presenze. Cresciuto nella Juve Stabia, proprio con le vespe ha esordito in serie B nel 2014. Per lui esperienze in C con Catania, Akragas, Paganese e Pisa.

“Sono davvero felice di approdare in rossoblu – commenta Carillo – Quando ho saputo dell’interessamento del direttore non ho assolutamente esitato e mi sono subito precipitato a Caserta. Sin dal primo momento ho pensato che questa piazza fosse l’ideale; seria ed ambiziosa, proprio come me. Era quello che cercavo. Sono giovane, ma è da un po’ che milito in questa categoria. Ho giocato nei tre gironi e conosco bene le dinamiche di questo torneo. Il mio obiettivo? A me piace parlare di obiettivi quotidiani. Ho voglia di dare tutto ogni giorno, cosciente che alla fine il lavoro paghi sempre”.

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy al link qui sotto. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Accetto Cookie Policy

Cookie