www.gazzettadicaserta.it
Liberi da vincoli

Caserta. Potenziato l’Ufficio Immigrazione della Questura con 10 lavoratori interinali assegnati dal Ministero

La Polizia di Stato di Caserta è affiancata da oggi da dieci Assistenti Amministrativi assegnati dal Ministero dell’Interno per rafforzare l’Ufficio Immigrazione della Questura.

Nell’ambito della procedura prevista dall’art.103 del Decreto Legge 19/05/2020 n.34 e s.m.i., in materia di emersione dei rapporti di lavoro irregolari, il Dipartimento della Pubblica Sicurezza –  Direzione Centrale dell’Immigrazione e della Polizia delle Frontiere ha stipulato un contratto con una Agenzia interinale di rilievo nazionale, finalizzato all’assunzione di Assistenti Amministrativi da impiegare negli Uffici a cui è demandata la trattazione delle istanze di emersione.

In considerazione delle circa 7000 istanze di regolarizzazione presentate in provincia di Caserta, il Ministero dell’Interno ha assegnato all’Ufficio Immigrazione della locale Questura dieci lavoratori interinali per perfezionare, nel più breve tempo possibile, i procedimenti amministrativi  volti al rilascio del Permesso di Soggiorno per “Lavoro Subordinato” a tutti i cittadini stranieri aventi diritto.

I dieci Assistenti Amministrativi sono stati ricevuti nella mattinata odierna dal Questore di Caserta Antonio Borrelli che ha rivolto loro i migliori auguri di buon lavoro al fianco degli operatori della Polizia di Stato e dell’Amministrazione civile dell’Interno.

Pubblicità

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy al link qui sotto. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Accetto Cookie Policy

Cookie