www.gazzettadicaserta.it
Liberi da vincoli

Caserta, incubo post Movida. Ecco l’ordinanza del sindaco Carlo Marino

Caserta, incubo post Movida. Ecco l’ordinanza del sindaco Carlo Marino. Con l’ordinanza 40 del 19 giugno 2020 il sindaco di Caserta, Carlo Marino vieta, a tutti gli esercizi pubblici, esercizi commerciali, attività di commercio su area pubblica, attività artigianali del settore alimentare, circoli ed altri punti di ristoro ubicati nel territorio cittadino, la vendita per asporto e la somministrazione (con esclusione della somministrazione al tavolo effettuata congiuntamente al pasto), di bevande di qualunque genere, contenute in contenitori di vetro o lattine, (prevedendo in sostituzione la vendita e/o la somministrazione in contenitori di altro materiale ammesso dalla vigente normativa igienico/sanitaria) oltre le ore 23:00 nelle giornate di Venerdì, Sabato e Domenica del periodo dal 19 giugno 2020 e fino al 31 luglio 2020. Agli stessi esercenti di cui sopra ordina di informare l’utenza di tale divieto attraverso l’apposizione di avvisi o cartelli informativi apposti all’ingresso degli esercizi.

Leggi l’ordinanza