www.gazzettadicaserta.it
Liberi da vincoli

CASERTA Fratelli d’Italia cresce ancora sul territorio e lancia il tesseramento 2022

Si è riunito il coordinamento provinciale di Fratelli d’Italia nella giornata del 21 Febbraio, all’ordine del giorno, tra i vari punti, il consuntivo del tesseramento 2021, che ha registrato un incremento delle adesioni al partito e la ratifica di altri 8 circoli aperti sul territorio, in particolare nuovi circoli a Marcianise, Orta di Atella, Sant’Angelo d’Alife, Carinola, San Tammaro, Cancello ed Arnone, Grazzanise e Mignano Montelungo.

La strutturazione del partito però non si ferma, e da ieri è già avviata su tutto il territorio nazionale la campagna adesioni 2022, alla quale è possibile aderire anche via web, vi è la ferma volontà di tutta la classe dirigente di poter coinvolgere tante energie esterne tra coloro che non si sono mai impegnati in politica e coloro che invece sono delusi e stanchi di assistere ai soliti teatrini, convinti che la chiarezza, la coerenza e la serietà del progetto politico di Giorgia Meloni possa essere la casa di tutti coloro che si sentono realmente alternativi alla sinistra e ai 5 Stelle.

Il partito si è anche confrontato sulle prossime amministrative, ove tra i comuni al voto superiori a 15.000 abitanti vi sono le città di Mondragone e di Capua, due realtà sino ad ora governate dal centro sinistra nelle quali il partito intende essere presente con una proposta politica seria e strutturata, a tal proposito il livello locale è già a lavoro in entrambe le realtà alla costruzione della lista, e nei prossimi giorni il partito, lancerà iniziative politiche e mobilitazioni su temi locali e campagne nazionali a partire proprio dai quei comuni interessati al rinnovo dei consigli comunali.