www.gazzettadicaserta.it
Liberi da vincoli

Caserta, ennesimo intervento al Ponte di Ercole per 22mila euro

Nessuna modifica sostanziale, solo rafforzamenti alla struttura di metallo Dopo 4 anni l'intervento del Comune. Modifiche temporanee alla viabilità

Ennesimo intervento manutentivo – in tutto una trentina circa ad oggi – per il famoso ponte di Ercole di Caserta. Si tratta di spese frequenti a carico della collettività. Il Comune è ora in procinto di realizzare, con determina n. 1281 del 31 Agosto 2020, l’ultima opera di adeguamento affidando ad una ditta del casertano per oltre 22mila euro.

Una volta il ponte borbonico permetteva finanche il passaggio della circolare. Poi, l’allora dirigente del Comune, l’ing. Carmine Sorbo, dispose alcuni interventi manutentivi utili ad impedire che si allagasse la strada con le acque meteoriche, ma invece di migliorare,  la situazione è andata peggiorando. I pullman e le ambulanze non possono transitare per di lì, così come per altri mezzi troppo alti che rischiano di incastrarsi. Insomma, costi esorbitanti per i cittadini e tanti gli interventi di manutenzione portati a termine se pur non risolutivi.

Dopo 4 anni dalla delibera arrivano i lavori

Il dirigente Francesco Biondi ha provveduto lo scorso 31 agosto 2020 a disporre gli interventi richiesti dalla Deliberazione del Commissario Straordinario
n. 54 del 26 aprile 2016. Il comune di Caserta è tenuto ad assicurare sostengono alla conservazione del patrimonio culturale per favorirne la pubblica fruizione e valorizzazione. Dunque, dal momento che il ponte di Ercole ubicato in Via Camusso è continuo oggetto di danni causati dai veicoli che urtano contro la struttura metallica di sicurezza, l’intervento che a breve sarà eseguito consisterà nell’apportare modifiche alla struttura metallica rendendola più aderente all’arco del ponte.

Per queste ragioni il dirigente ha provveduto all’affidamento dei lavori attraverso
trattativa diretta sulla piattaforma MePA alla ditta Vincenzo Modugno s.r.l., con sede in Capua (CE) per 22.500,00 euro IVA inclusa.

Modifiche alla segnaletica stradale

Per tutto il tempo dei lavori saranno apportate delle modifiche alla segnaletica stradale. Dalle ore 05:00 di ieri, 2 settembre 2020, fino al 4 Settembre, infatti, è disposta la chiusura al traffico veicolare per brevi tratti con deviazione in Via Camusso e Via Santorio nel tratto compreso tra Via San Francesco e Via Sardegna. 

Il nuovo libro di Ferdinando Terlizzi

Il nuovo libro di Ferdinando Terlizzi

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy al link qui sotto. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Accetto Cookie Policy

Cookie