www.gazzettadicaserta.it
Liberi da vincoli

Caserta Decide: no alla chiusura della Logista di Maddaloni

La Logista è una multinazionale spagnola che si occupa di smistare tabacco e sigarette per i monopoli di Stato e ha un’importante sede a Maddaloni da cui smista a tutto il Sud Italia. Giovedì scorso, gli operai dello stabilimento sono andati a lavorare e hanno ricevuto la notizia che dal 20 ottobre non avranno più un lavoro perché lo stabilimento chiuderà.

108 persone resteranno senza lavoro, tra cui molti nostri concittadini e concittadine. I lavoratori e le lavoratrici sono quasi tutti giovanissimi, che stavano iniziando a costruirsi un futuro basandosi su questo lavoro. Altri sono invece over 50 e perdere questo lavoro equivale per loro a rischiare di non lavorare mai più.

Gli operai, con coraggio, hanno bloccato la produzione chiedendo il ritiro immediato della chiusura dello stabilimento: la Logista non è assolutamente in perdita, anzi il fatturato è in crescita da anni. La scelta dell’azienda è assurda e rappresenta l’ennesimo schiaffo al nostro territorio e alle persone che ogni giorno vanno a lavorare cercando di costruirsi un futuro migliore. Siamo vicini agli operai e alle operaie e alle loro famiglie. Nei prossimi giorni saremo al loro fianco per portargli la nostra solidarietà. La Logista di Maddaloni non deve chiudere!