www.gazzettadicaserta.it
Liberi da vincoli

Caivano, colpo ad una delle piazze di spaccio più grandi d’Europa. 49 misure cautelari

Colpo inferto dai Carabinieri a una delle piazze di spaccio più grandi d’Europa attiva nel Parco Verde di Caivano. Su richiesta della DDA di Napoli sono state eseguite 49 misure cautelari (46 in carcere, 1 arresti domiciliari, 2 divieti di dimora in NA e CE) tra Caivano, la provincia di Napoli e quelle di Bergamo, Isernia, Imperia, Benevento, Cosenza, Forlì, Cesena e Caserta. Gli indagati sono accusati di associazione finalizzata al traffico di droga e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, reati aggravati dal metodo e finalità mafiose, e sono ritenuti vicini al clan Sautto – Ciccarelli.

Ricostruita anche l’organizzazione con i ruoli ricoperti dagli indagati. Scoperti 14 punti di spaccio, tutti protetti da porte blindate e cancelli. Documentati anche i proventi provenienti dallo spaccio: tra gli elementi apicali del clan, evidenziano i carabinieri, c’era qualcuno che poteva superare anche un guadagno di 130mila euro mensili.

I 46 destinatari della custodia cautelare in carcere sono: 1. Cocci Antonio, nato a Napoli il 1.10.1984, residente a Caivano – Parco Verde, già detenuto presso la casa circondariale di Terni; 2. Costanzo Salvatore, nato a Aversa il 09.11.1995, residente a Frattaminore, già detenuto presso la casa circondariale di Bellizzi; 3. Fucito Pasquale, detto “O Marziano”, nato a Napoli il 25.11.1982, residente a Caivano–Parco Verde, già detenuto presso la casa circondariale di Ascoli Piceno; 4. Iuorio Cristofaro, nato a Napoli il 17.02.1980, ivi residente, già detenuto presso la casa circondariale di Taranto; 5. Lucarelli Carmine, nato a Napoli il 21.07.1975, residente a Caivano – Parco Verde –, già detenuto presso la casa circondariale di Napoli Poggioreale; 6. Nicoletti Luigi, nato in Germania il 17.04.1992, residente a Caivano, già detenuto presso la casa circondariale di Napoli Poggioreale; 7. Russo Emilio, nato a Napoli il 10.11.1990, residente a Orta di Atella, già detenuto presso la casa circondariale di Rossano; 8. Russo Mario, nato a Napoli il 29.03.1983, residente a Caivano Parco Verde già detenuto presso la casa circondariale di Saluzzo; 9. Sautto Nicola, nato a Napoli il 15.04.1970, residente a Caivano, già detenuto presso la casa circondariale di Rovigo, capo dell’omonimo Clan; 10. Amato Marco, nato a Caserta il 23.06.1994, residente in Orta di Atella, già sottoposto agli arresti domiciliari; 11. Chiacchio Andrea, nato a Caserta il 07.08.1985, residente in Orta di Atella, già sottoposto agli arresti domiciliari; 12. Cocci Raffaele, nato a Napoli il 11.09.1981, residente in Caivano – Parco Verde, già sottoposto agli arresti domiciliari; 13. Esposito Pietro, nato a Napoli il 26.01.1967, residente in Caivano, già sottoposto agli arresti domiciliari; 14. Liguori Antonio, nato a Napoli il 25.06.1998, residente in Orta di Atella, già sottoposto agli arresti domiciliari; 15. Oliviero Antonella, nata a Napoli il 22.01.1975, residente in Caivano – Parco Verde, già sottoposta agli arresti domiciliari, ; 16. Recano Antonio, nato a Napoli il 20.11.1996, residente in Caivano – Parco Verde, già sottoposto agli arresti domiciliari; 17. Cotroneo Pasquale, detto “O Mutill”, nato a Napoli il 21.01.1993 residente in Colli a Volturno (Is), già sottoposto agli arresti domiciliari; 18. Fiammingo Salvatore, nato a Caserta il 11.08.1975, residente in Caivano – località Pascarola, già sottoposto agli arresti domiciliari; 19. Anatriello Nicola, nato a Caserta il 01.01.1982, residente in Caivano località Pascarola; 20. Andreozzi Antonio, detto “O Mochino”, nato a Napoli il 17.05.1985, residente in Caivano – Parco Verde; 21. Buonavolontà Carmine, nato a Napoli il 11.03.1985, residente in Caivano – Parco Verde; 22. Caruso Pasquale, nato a Napoli il 12.01.1988, residente in Caivano – Parco Verde; 23. Crispino Alessandro, nato a Maddaloni il 27.08.1994, residente in Caivano – Parco Verde; 24. Cuomo Ciro, nato a Napoli il 01.05.1983, residente in Casoria; 25. Di Bartolo Natascia, nata a Napoli il 18.08.1988, residente in Caivano – Parco Verde –, ; 26. Di Laora Domenico, nato a Caserta il 02.09.1997, residente in Frattaminore; 27. Donatiello Francesca, nata a Pollena Trocchia (NA) il 09.10.1984, residente in San Nicola la Strada (CE), ; 28. Iulio Michele, nato a Maddaloni (CE) il 16.11.1985, residente in San Nicola la Strada (CE); 29. Fiorillo Domenico, nato a Santa Maria Capua Vetere (CE) il 17.01.1998, residente in Orta di Atella (Ce), in; 30. Fiorillo Ida, nata a Caserta i1 08.05.1993, residente in Orta di Atella (CE) in; 31. Gelato Giuseppe, detto “Geppino”, nato a Napoli il 04.07.1974, residente in Caivano; 32. Iaccarino Ciro, detto “Sandokan”, nato a Napoli il 12.04.1972, residente in Caivano – Parco Verde –; 33. Iaccarino Domenico, nato a Napoli il 14.10.1990, residente in Caivano – Parco Verde –; 34. Iorio Francesco, nato a Caivano il 02.10.1967, ivi residente; 35. Perez Luigi, nato a Napoli il 07.04.1983, residente in Caivano – Parco Verde – ; 36. Perez Vincenzo, nato a Napoli il 24.4.1985 (res. Ponticelli); 37. Pignetti Antonio, nato a Napoli il 25.07.2000 res. Ponticelli); 38. Ruggiano Antonietta, nata a Napoli il 20.11.1955, residente in Caivano – Parco Verde; 39. Russo Antonio, nato a Napoli il 22.11.1984, residente in Caivano – Parco Verde; 40. Salvati Mario, nato a Napoli il 29.06.1976, residente in Caivano – Parco Verde; 41. Scaraglia Salvatore, nato a Napoli il 23.03.1984, residente in Caivano – Parco Verde –; 42. Vasapollo Antimo Rolando, nato a Vibo Valentia il 18.05.1957, residente in Caivano – Parco Verde; 43. Vasapollo Marco, nato a Napoli il 10.09.1982, residente in Caivano – Parco Verde; 44. D’Angelo Raffaele, nato a Napoli il 06.03.1990, residente in Ventimiglia (IM); 45. Di Martino Gennaro, nato a Napoli il 10.08.1992, residente in Treviglio (BG); 46. Oliviero Andrea, nato a Napoli il 18.01.1974, già sottoposto all’affidamento in prova ai servizi sociali presso la comunità “Regina Pacis” di San Benedetto Ullano (CS).

Arresti domiciliari per Iaccarino Carmine, nato a Lacco Ameno il 16.07.1939. Misura cautelare del divieto di dimora nelle province di Napoli e Caserta per Ausanio Antonio, nato a Maddaloni (CE) il 22.05.1989, e Serino Giuseppe, nato a Maddaloni (CE) il 07.08.1982.

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy al link qui sotto. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Accetto Cookie Policy

Cookie