www.gazzettadicaserta.it
Liberi da vincoli

Biodigestore a Caserta, tensioni dai territori limitrofi. Zinzi convoca la commissione Terra dei Fuochi

Martedì 23 giugno, alle ore 10.30, presso l’Aula consiliare Siani del Consiglio regionale della Campania (Centro direzionale isola F13, piano -1), la III Commissione speciale Terra dei Fuochi, bonifiche ed ecomafie presieduta dal consigliere regionale Gianpiero Zinzi, si riunirà in audizione per affrontare la tematica relativa alla realizzazione dell’impianto biodigestore di rifiuti a Caserta. La convocazione muove dalle tensioni registratesi sui territori limitrofi in merito alla localizzazione dell’impianto individuata dal Comune di Caserta.

All’audizione parteciperanno l’assessore regionale Fulvio Bonavitacola; il sindaco del Comune di Caserta, Carlo Marino; il sindaco del Comune di Valle di Maddaloni, Francesco Buzzo; il presidente dell’Ato Rifiuti di Caserta, Antonio Mirra; la responsabile della Struttura di Missione per lo smaltimento dei Rsb Lucia Pagnozzi; il direttore generale dell’Arpac, Stefano Sorvino.

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy al link qui sotto. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Accetto Cookie Policy

Cookie