www.gazzettadicaserta.it
Liberi da vincoli

BASKET Serie B. Esame Luiss per la Geko: l’obiettivo è riconquistare il PalaPuca

Domani arrivano gli "universitari" romani. Esordio casalingo per coach Origlio, rientra Milosevic.

Si torna al PalaPuca per la 7^ giornata del campionato di Serie B Old Wild West. Per la prima gara interna del 2021 la Geko ospiterà domani la Luiss Roma, un’esame di quelli tosti per i ragazzi di coach Agostino Origlio, all’esordio casalingo dopo il debutto vincente di Formia.

Qui Geko – È una Geko a caccia di conferme quella che scenderà in campo domani contro la Luiss. Bisogna infatti dar seguito alla vittoria su Formia, e tornare a far punti in casa dopo le sconfitte subite per mano di Rieti e Salerno, le due regine del Girone D1. “Indubbiamente per noi è una partita importante – dice Filiberto Dri, autore di 21 punti a Scauri domenica scorsa – ci arriviamo al termine di una settimana molto impegnativa in cui abbiamo lavorato tanto per entrare nel nuovo sistema di coach Origlio, per trovare una nuova quadra. Loro invece giocano la stessa pallacanestro fatta di aggressività e contropiede da anni, sono organizzati e credo saranno anche al completo. Ma siamo carichi e motivati, vogliamo dare continuità alla vittoria con Formia e dunque faremo di tutto per vincere. Il gruppo è sempre più compatto, i giovani si impegnano ed è un piacere stimolarli e aiutarli nella loro crescita, direi che la strada è quella giusta”.

Recuperato Jakov Milosevic, spettatore con Formia, dovrebbe farcela in extremis anche Nunzio Sabbatino, vittima in settimana di risentimento muscolare.

Qui Luiss – Tre sconfitte consecutive, l’ultima in casa della Nuova Sebastiani capolista, hanno rallentato la corsa della Luiss, che pure aveva iniziato la stagione andando ad espugnare il campo di Salerno. La formazione romana allenata da Paccariè gira attorno all’asse play-pivot formato da Marco Pasqualin (out a Rieti per un problema alla schiena) e da Francesco Infante, che combinano per 30.4 punti, 12.1 rimbalzi e 9.3 falli subiti. Di primo livello anche il cosiddetto supporting cast, con la giovane guardia ex Scauri Riccardo Murri, il guerriero ex Salerno, Massimiliano Sanna (11.5 punti e 4.8 rimbalzi), e le ali Tredici e Martino. Completano le rotazioni Rota, Gellera e Fiorucci mentre il cecchino Bonaccorso ha fin qui giocato solo due partite.

L’Appuntamento – Si gioca al PalaPuca di Sant’Antimo domani alle 18. La gara, a porte chiuse, sarà trasmessa in diretta streaming per gli abbonati alla piattaforma LNP Pass. Arbitreranno i Signori Fulvio Grappasonno di Lanciano (CH) e Lorenzo De Ascentiis di Giulianova (TE).

Pubblicità

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy al link qui sotto. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Accetto Cookie Policy

Cookie