www.gazzettadicaserta.it
Liberi da vincoli

BALLOTTAGGIO Vignola: “Non sussistono condizioni politiche per procedere ad alcun formale apparentamento”

Romolo Vignola: "Rimarrò all'opposizione".

Il risultato elettorale conseguito, grazie alla fiducia di migliaia di cittadine e di cittadini, rappresenta per me una responsabilità politica e morale. In coerenza con la mia storia personale e politica, ho condotto la mia campagna elettorale affermando i valori democratici e progressisti che hanno ispirato anche la coalizione che mi ha sostenuto.

Considerando le ragioni sottese alla mia candidatura ritengo che non sussistano le condizioni politiche per procedere ad alcun formale apparentamento. Sono un socialista e i gravi fatti di violenza squadrista accaduti a Roma devono indurre ad una profonda riflessione circa la necessità di condannare con fermezza ogni ideologia di movimenti o partiti, che utilizzi la violenza come strumento di lotta politica.

Sono contrario ad un atteggiamento agnostico e, nel pieno rispetto della libertà di scelta dei singoli elettori, mi orienterò secondo i miei valori laici, libertari e socialisti e rimanendo all’opposizione.

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy al link qui sotto. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Accetto Cookie Policy

Cookie