www.gazzettadicaserta.it
Liberi da vincoli

Aversa, protocollo d’intesa con l’Unione Nazionale Camere Minorili: aprirà sportello assistenza socio-legale

Deliberato il 25 giugno 2020, su proposta dell’Assessore alle Politiche Sociali, prof. Ciro Tarantino, è stato siglato nel pomeriggio di oggi, 29 giugno, dal sindaco, Alfonso Golia, e dalla presidente della Camera Minorile di Napoli Nord, avvocato Sara Rotundo, un protocollo d’intesa fra Comune di Aversa e Unione Nazionale Camere Minorili Multiprofessionali.

Il Protocollo prevede una collaborazione scientifico-professionale tra i due Enti, con possibilità di organizzare congiuntamente incontri di studio e di formazione, e, soprattutto, con l’immediata attivazione di uno sportello di orientamento socio-legale.

Pubblicità

Lo sportello offrirà a persone e famiglie, tramite appuntamenti riservati, consulenza a titolo completamente gratuito soprattutto in funzione di contrasto alle violenze, al mobbing e all’abuso sui minori. In caso di percorsi giudiziari, l’accordo prevede anche l’attivazione del gratuito patrocinio o l’accesso ai minimi tariffari.

L’assessore Ciro Tarantino ringrazia l’Unione Nazionale Camere Minorili Multiprofessionali per la disponibilità a collaborare con l’Ente e la sensibilità dimostrata dalla Camera Minorile di Napoli Nord nei confronti della città, e afferma che: “da questa collaborazione nasce un servizio di consulenza specialistica di cui la città ha profondamente bisogno per affrontare situazioni familiari estremamente delicate, che richiedono l’intervento di personale altamente specializzato e qualificato. Lo sportello permetterà così di aiutare concretamente soprattutto donne e minori che, nel silenzio delle mura domestiche, subiscono forme molteplici di abusi e violenze”.

Il sindaco Alfonso Golia condivide il rilievo dell’iniziativa e dichiara: “un altro tassello verso la costruzione di una città attenta alle esigenze, innanzitutto degli ultimi; e per ultimi questa volta intendiamo coloro che diventano vittime invisibili delle violenze e dei soprusi quotidiani”.

Un accordo che permetterà alla città di fare un altro passo in avanti nei servizi di assistenza a chi ha bisogno di aiuto reso possibile dalla collaborazione tra istituzioni, collaborazione che è un tratto fondamentale del nostro modo di amministrare la città“, commenta il presidente della commissione Marco Girone.

L’avvocato Sara Rotundo, dichiara: “in qualità di presidente della Camera Minorile di Napoli Nord manifesto la mia forte gratitudine alla città di Aversa pere aver accolto l’iniziativa. Aversa è una città che ha bisogno di segni di civiltà che vadano nella direzione della cura della persona e della lotta contro la violenza domestica. A nome di tutti i componenti della camera minorile mi auguro una collaborazione concreta e duratura nell’ottica di risposte concrete alla cittadinanza tutta”.

Il nuovo libro di Ferdinando Terlizzi

Il nuovo libro di Ferdinando Terlizzi

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy al link qui sotto. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Accetto Cookie Policy

Cookie