www.gazzettadicaserta.it
Liberi da vincoli

Aversa, completata la digitalizzazione dell’Archivio Storico della Real Casa Santa dell’Annunziata

È stato appena completato l’importantissimo progetto di digitalizzazione dei testi manoscritti dell’Archivio della Real Casa Santa dell’Annunziata di Aversa. Il fondo cartaceo fa parte dell’Archivio Storico del Comune dal 1980, allorché, per effetto del DPR n. 616/1977 e della L.R. 65/1980, all’atto di scioglimento dell’ente assistenziale, le funzioni degli Istituti di pubblica assistenza e beneficenza furono trasferite ai Comuni.

I testi manoscritti, raccolti in ventiquattro ponderosi volumi nel corso del XVIII secolo da D. Marino Pirozzi, costituiscono una testimonianza storica unica per la ricostruzione della storia non solo della Pia Istituzione ma anche di Aversa. L’ordinamento archivistico effettuato nel Settecento è suddiviso in quattro grandi Serie: “Serie dei censi”(1599-1630), “Serie dei Libri Maggiori” (1622-1726), “Serie degli Atti diversi” (1626-1792), “Serie delle Platee” (1743-1782).

Attraverso questi documenti è possibile acquisire preziose informazioni riguardanti la Real Casa Santa dell’Annunziata, l’elenco dei privilegi, delle concessioni, dei censi, dei territori, dei beni immobili posseduti dalla stessa ma anche la descrizione dei lavori, completa dei dettagli di spesa, eseguiti a servizio della chiesa e dell’ospedale, la trascrizione delle copie integrali o i regesti dei documenti relativi alle donazioni ed eredità, capitali, legati, crediti, debiti, ecc.

L’intervento di digitalizzazione dell’Archivio della Real Casa Santa dell’Annunziata, inserito nel progetto “BiblioArcca” (Architettura della conoscenza Campana per Archivi e Biblioteche), è promosso dalla Scabec S.p.a., Società in house della Regione Campania, ed è integrato nell’Ecosistema Digitale Cultura Campana, coordinato dalla Direzione Generale per le Politiche Culturali e il Turismo della Regione Campania. Finanziato con fondi POR FESR 2014 – 2020 Asse II, in convenzione CONSIP SPC Lotto 3, il progetto è stato realizzato da Almaviva, società italiana leader nell’innovazione digitale, in collaborazione con il partner Consorzio CSA.  Sono stati utilizzati strumenti d’avanguardia in grado di assicurare la perfetta riproduzione e fruibilità dell’Archivio che sarà disponibile tra qualche mese sulla piattaforma dell’Ecosistema Digitale, che conterrà il patrimonio culturale regionale più significativo.

Il Sindaco di Aversa, dott. Alfonso Golia, e l’Assessore alla Cultura, prof.ssa Luigia Melillo, a conclusione dell’intervento di digitalizzazione hanno incontrato il dott. Maurizio Villani, consigliere delegato del Consorzio CSA, e il tecnico Daniele Meloro per ringrazirli per il lavoro svolto.

Il recupero della memoria storica cittadina – ha dichiarato il Sindaco – è uno degli obiettivi principali della nostra Amministrazione che si appresta con il massimo impegno ad organizzare le celebrazioni per il millesimo anniversario di Aversa, che avremo l’onere e l’onore di avviare il prossimo anno, un evento che si protrarrà dal 2022, inizio ufficiale delle celebrazioni, fino al 2030, millenario della Città.

La Cultura è una delle missioni fondamentali del nostro programma politico e deve costituire anche il volano per il risveglio turistico ed economico della città”.

La libera fruizione digitale dell’Archivio Storico della Real Casa Santa dell’Annunziata costituisce un importante contributo per la ricostruzione della memoria storica della nostra città oltre ad essere una formidabile opportunità di disseminazione della conoscenza del patrimonio culturale di Aversa. Studiosi, studenti, amanti della storia potranno accedere direttamente da ogni parte del mondo a questi nostri preziosi documenti e, nello stesso tempo, potranno conoscere le eccellenze storiche ed artistiche della città”- ha dichiarato l’Assessore alla Cultura Melillo, che ha ringraziato anche il Responsabile dell’Ufficio Cultura e Biblioteca, dott. Luigi D’Alesio, che ha curato l’iter amministrativo del progetto presso la Regione.

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy al link qui sotto. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Accetto Cookie Policy

Cookie