www.gazzettadicaserta.it
Liberi da vincoli

Amministrative 2020, Macerata Campania. Pagano: da Cioffi cinque anni di chiacchiere

Tempo di elezioni amministrative a Macerata Campania. I cittadini a settembre sono chiamati alle urne per il rinnovo del consiglio comunale. Nei giorni scorsi la fascia tricolore uscente Stefano Antonio Cioffi ha ufficializzato la sua ricandidatura a sindaco. Notizia che il capogruppo di minoranza di Insieme per il Cambiamento Giuseppe Pagano ha deciso di commentare. “Cinque anni di chiacchiere e nulla per la comunità. Pensavo che il sindaco alla luce dei non risultati della sua amministrazione cedesse il passo e invece si ripresenta – commenta il commercialista – Che faccia tosta. Probabilmente crede di riuscire ancora a raccontare favole ai maceratesi per farsi votare ma i cittadini sono stanchi delle promesse. Abbiamo perso altri cinque anni e l’unico dato post governo Cioffi è che il nostro paese perde sempre appeal nei confronti dei comuni limitrofi. Nulla è stato fatto di concreto e nonostante più volte da noi incalzati nessun cambio di rotta per risollevare le sorti della nostra Macerata Campania. Il nostro paese ha bisogno di amministratori con idee concrete e attuabili sia nel breve che nel lungo periodo e non di proclami. Come gruppo di minoranza ci stiamo organizzando perché a questo punto è doveroso scendere in campo nuovamente per la ripresa e lo sviluppo del nostro territorio. I giovani e la sapienza dei più anziani saranno il motore trainante del nostro nuovo progetto“.

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy al link qui sotto. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Accetto Cookie Policy

Cookie