www.gazzettadicaserta.it
Liberi da vincoli

Allarme bomba nei pressi della casa di De Luca

I carabinieri intervenuti sul posto hanno fatto brillare la borsa

Giusto per comprendere in che situazione stiamo vivendo.

Tra la paura per covid 19, che a farci tremare sia il virus o la sanità disperata, poco importa, in questo momento.

Certo è, o almeno lo voglio sperare che al termine di tutta questa situazione di emergenza e quindi quando l’Italia tornerà ad essere “il bel Paese”, di tanti colori e non solo di quelli accesi dal contagio, sarà necessario pretendere, e mi rivolgo a tutti i cittadini italiani, non solo quelli campani, una sanità vera e non con tante lacune, tra personale, posti e interpretazioni varie.

Ma intanto vediamo quello che è accaduto questa mattina.

Intorno alle 8 a Salerno, nei pressi della abitazione del Presidente della Regione Campania  è stata rinvenuta una borsa sospetta  e immediatamente è scattato “l’allarme bomba”.

I carabinieri, giunti nel rione Carmine insieme agli agenti della Digos, hanno precauzionalmente richiesto l’intervento degli artificieri che hanno provveduto a far brillare la borsa.

L’allarme è rientrato nel giro di pochi minuti: l’oggetto sospetto, infatti, conteneva uno scaldino.

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy al link qui sotto. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Accetto Cookie Policy

Cookie