www.gazzettadicaserta.it
Liberi da vincoli

All’AORN di Caserta progetto per un percorso assistenziale dedicato a gravidanze con patologie prenatali

In collaborazione con la Fondazione il Cuore in una Goccia Ets.

Giovedì 18 novembre 2021, si terrà alle ore 10:30, presso l’Aula Magna dell’Ospedale Sant’Anna e San Sebastiano di Caserta, la conferenza stampa di presentazione di un progetto per la creazione di un percorso assistenziale integrato per gravidanze con patologie prenatali (Hospice Perinatale) presso il medesimo istituto.

Il progetto è promosso dalla Fondazione il Cuore in una Goccia Ets, ente impegnato nell’assistenza alle famiglie che affrontano diagnosi prenatali patologiche ed è patrocinato dalla Fondazione Policlinico Universitario “A. Gemelli” I.R.C.C.S. di Roma.

L’obiettivo del progetto, che prende avvio dalla stipula di un accordo di collaborazione tra l’Azienda Ospedaliera Sant’Anna e San Sebastiano di Caserta e la Fondazione il Cuore in una Goccia, è quello di definire un percorso integrato per l’offerta di assistenza medica specialistica perinatale (pre e post-natale) multidisciplinare e interdisciplinare, con affiancamento relazionale e solidale a pazienti/famiglie gravate da diagnosi prenatali di patologie fetali (Hospice Perinatale) avvalendosi del supporto e dei servizi del Cuore in una Goccia.

L’incontro si aprirà con i saluti delle istituzioni nelle persone del Dott. Gaetano Gubitosa – Direttore generale – Azienda Ospedaliera Sant’Anna e San Sebastiano di Caserta, del Dott. Ferdinando Russo – Direttore Generale ASL di Caserta, della Dott.ssa Angela Annecchiarico – Direttore sanitario – Azienda Ospedaliera Sant’Anna e San Sebastiano di Caserta e dell’Avv. Carlo Marino – Sindaco di Caserta.

Illustreranno il progetto: il Prof. Luigi Cobellis – Direttore U.O.C. Ostetricia e Ginecologia – Azienda Ospedaliera Sant’Anna e San Sebastiano di Caserta, il Prof. Giuseppe Noia – Direttore Hospice Perinatale – Centro per le Cure Palliative Prenatali “Santa Madre Teresa di Calcutta” – Fondazione Policlinico Universitario “A. Gemelli” I.R.C.C.S. di Roma e Presidente della Fondazione il Cuore in una Goccia, insieme alle cofondatrici, Dott.ssa Anna Luisa La Teano e Sig.ra Angela Bozzo, il Prof. Antonio Lanzone – Direttore di Clinica e Patologia Ostetricia – Fondazione Policlinico Universitario “A. Gemelli” I.R.C.C.S. di Roma e Professore Ordinario di Ostetricia e Ginecologia dell’Università Cattolica del Sacro Cuore, il Dott. Italo Bernardo – f.f. TIN e TNE Azienda Ospedaliera Sant’Anna e San Sebastiano di Caserta.

Chiuderà l’incontro Don Antonello Giannotti – Direttore Caritas Diocesana di Caserta. Modererà, insieme al Prof. Luigi Cobellis, il Dott. Antonino Puorto, già Primario di pediatria ASL di Caserta – Presidio Ospedaliero Maddaloni-Marcianise.

Nel corso della conferenza stampa verrà evidenziata la significatività della progettualità in avvio, sia all’interno del nosocomio casertano, che in ambito regionale, ed illustrati gli elementi caratterizzanti il nuovo percorso assistenziale che si propone come nuovo approccio alla gestione delle gravidanze con patologie fetali. L’informativa sarà completata da un documento di dettaglio che verrà consegnato ai partecipanti.

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy al link qui sotto. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Accetto Cookie Policy

Cookie