www.gazzettadicaserta.it
Liberi da vincoli

Al via gli esami di Stato al Villaggio dei Ragazzi di Maddaloni

È tempo di esami alle Scuole Superiori della Fondazione Villaggio dei Ragazzi (Liceo Linguistico e Istituti Tecnico Industriale, Professionale Alberghiero ed Aeronautico). Inizia infatti, mercoledì 16, alle 8.30, il secondo esame di maturità dell’era Covid 19.

Quest’anno, i maturandi, rientrati seppur in percentuale ridotta e con turnazioni, hanno frequentato “in presenza” per tutto il mese di febbraio e a partire dal 19 aprile, avendo seguito la maggior parte delle lezioni in Dad fin dall’ottobre scorso.

Gli ammessi all’esame saranno 50 ed il protocollo di sicurezza resterà lo stesso dell’anno scorso: saranno, quindi, evitati gli assembramenti e verranno collocati gli igienizzanti per le mani in più punti delle scuole; nelle aule, altresì, saranno garantiti il ricambio dell’aria e la distanza di 2 metri tra i presenti, che consentirà allo studente, una volta seduto, di togliere la mascherina di protezione, e come l’anno scorso sarà predisposto un apposito percorso di entrata e di uscita. La commissione d’esame risulterà composta da un solo membro esterno, il Presidente, mentre gli altri membri saranno i docenti che hanno seguito gli studenti nell’ultimo anno.

Siamo ormai alle fasi finali dell’anno scolastico e per i nostri studenti ciò rappresenta il completamento di un percorso formativo di eccellente qualità. È questo uno dei momenti importanti della vita, legato all’esperienza di studio, che verrà sicuramente vissuto con emozione e forse anche qualche apprensione” – ha dichiarato Felicio De Luca, Commissario Straordinario, nonché Coordinatore scolastico del Villaggio, aggiungendo: ”Sono sicuro che nonostante le difficoltà dovute ad una situazione di emergenza sanitaria che ancora perdura nel Paese e che tanto ha condizionato l’andamento scolastico del Villaggio, i nostri studenti sapranno dare il meglio di sé anche in questa occasione. Ringrazio di cuore il Presidente di Commissione che sicuramente saprà svolgere il compito affidatogli con serietà e dedizione. Abbiamo davanti ancora settimane di lavoro intenso nel comune impegno a favore dei nostri ragazzi, ai quali auguro un vigoroso in bocca al lupo”.

Pubblicità

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy al link qui sotto. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Accetto Cookie Policy

Cookie