www.gazzettadicaserta.it
Liberi da vincoli

A Castel Campagnano un tavolo tecnico per valutare la riattivazione della didattica in presenza

"Ci riuniremo per valutare le condizioni dei singoli plessi e decidere l'apertura o meno della scuola"

Si avvicina la data fatidica: 24 novembre.

La data scelta dal presidente della Regione Campania per dare una svolta alla didattica in Campania.

Ancora tanti sono i dubbi. Le preoccupazioni e soprattutto le incertezze.

Ed ecco che, visto che ancora non è arrivata una risposta definitva alle tante richieste di posticipare il ritorno in presenza per tanti bambini a scuola, ogni sindaco cerca di organizzarsi come può.

E così il sindaco di Castel Campagnano, Gennaro Marcuccio,  annuncia che “il momento che stiamo vivendo non è facile da affrontare, ogni decisione presa è frutto di confronti, analisi e valutazioni a tavoli di lavoro che vedono coinvolti diversi attori”.

Ed ecco la decisione presa per non lasciare nulla al caso.

“Nello specifico, lunedì mattina, con i sindaci dei plessi dell’istituto comprensivo di Caiazzo e la dirigente scolastica, dott.ssa Silvana Santagata, – spiega Marcuccio – ci riuniremo per valutare le condizioni dei singoli plessi e decidere l’apertura o meno della scuola per l’infanzia e le classi prime della scuola primaria, a partire dal 24 novembre, come previsto dall’ordinanza n. 90 della Regione Campania”.

In conclusione, annuncia il sindaco: “a fine incontro, seguirà una comunicazione su quanto deciso. Il nostro obiettivo fondamentale è tutelare la salute e il benessere dei nostri bambini”.

Il nuovo libro di Ferdinando Terlizzi

Il nuovo libro di Ferdinando Terlizzi

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy al link qui sotto. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Accetto Cookie Policy

Cookie